ABOUT

Impossible Yoga e’ uno spazio per la pratica degli yoga nel cuore di Milano e una piattaforma per raccogliere e condividere nozioni sullo yoga. La pratica viene condivisa attraverso lezioni di gruppo, individuali, workshop di approfondimento, e online. Impossible Yoga e’ un progetto fondato e ideato da Benedetta Panisson (2016).

I contributi creati per la piattaforma web sono un’escursione ai margini dello yoga, dove convivono l’acrobata e il sanscritista, i muscoli e la parola, la disciplina e l’indisciplina, la trasgressione e la norma, osservando gli elementi eterogenei che costituiscono, nelle sue pratiche e nei suoi testi, cio’ che chiamiamo yoga. Ascoltiamo le voci e leggiamo i testi di insegnanti provenienti da varie tradizioni, di maestri, di accademici e di chi, estraneo alla disciplina, con lo yoga intrattiene una relazione sotterranea e non esplicita.
Ogni lezione di Impossible Yoga e’ frutto della ricerca e dello studio intorno alle pratiche e alla storia degli yoga, in continuo aggiornamento. Dalla preparazione del respiro alle sequenze dinamiche di riscaldamento corporeo, dall’approfondimento sui singoli asana al ritmo dei movimenti continui nei Vinyasa, dall’azione allo stare. Elementi centrali sono lo sviluppo di forza ed elasticita’ corporea, in una condizione di piacevole concentrazione e attenzione, l’ascolto e l’espressione respiratoria, lo sperimentare alcune dinamiche di movimento differenti dalle nostre routine, come le inversioni o il gioco di forze negli equilibri, imparando, di ora in ora, le dinamiche di questo importante apparato che chiamiamo muscolatura. Contro alcune modalita’ dogmatiche dello yoga, una delle missioni di Impossible Yoga e’ di creare uno spazio di espressione e conoscenza corporea in cui al praticante vengono fornite tutte le possibili nozioni,  fonti, ricerche, affinche’ ogni singolo possa creare il proprio percorso di pratica e studio.

 

EN

Impossible Yoga is a platform to collect and share notions about yoga and a studio to practice together during weekly lessons and workshops. Impossible Yoga project has been created and founded by Benedetta Panisson (2016).

An excurtion to the margins of yoga, where sankritists and acrobats, muscles and words, discipline and undiscipline, transgression and norm, live together. An observation on the heterogeneous elements that constitute what we are used to calling Yoga, between its practices and texts. We listen to voices and read books by teachers coming from different traditions, by masters, by academics, and by who, with yoga, has an underground and non-explicit relation.

Benedetta Panisson e’ nata a Venezia nel 1980, attualmente vive a Milano. Laureata in Lettere (Estetica dell’Arte Contemporanea) presso l’Universita’ Ca’ Foscari di Venezia, Master in Arti Performative presso l’Accademia di Brera di Milano, e attualmente impegnata in una ricerca di dottorato in Inghilterra, presso la Durham University, tra gender e queer studies, visual studies e pratica artistica.  Intorno ai 15 anni si avvicina allo studio di testi sullo yoga e cultura tantrica; nel 2002, a 22 anni, inizia il percorso yogico con Claudio Conte e Lella Calvino (Centro Studi Shakti di Milano). Nel 2010 inizia a insegnare yoga. Nel 2012 si diploma presso la S.F.I.D.Y.Scuola di Formazione all’Insegnamento dello Yoga (Corso quadriennale riconosciuto dalla F.N.E.Y., Federation National des Enseignant de Yoga), seguendo gli insegnamenti di Patrick Tomatis e Claudio Conte. Dal 2012 e’ socia Y.A.N.I., Yoga Associazione Nazionale Insegnanti. Benedetta Panisson e’ autrice dei testi “Yoga e sessualita‘” e “Asana III. Posizioni in equilibrio e inversioni“,  (co-autrice L. Majolino), parte della Collana “Yoga. Teoria e Pratica” del Corriere della Sera, in collaborazione con Y.A.N.I., curata da B. Biscotti e S. Castelli (2017 e 2018). Ha pubblicato un articolo in “Percorsi Yoga”, “Tantra” n. 64, dal titolo “Il desiderio del tantra” (2013). Dal 2014 al 2017 insegna Vinyasa Yoga presso il Centro Vinyasa Krama Milano di G. Andreoli, Milano, seguendo gli insegnamenti lasciati da Srivatsa Ramaswami. Nel 2017 fonda Impossible Yoga.  Alla pratica e all’insegnamento dello yoga affianca il suo lavoro di artista visiva, tra fotografia, video e live performance.

 

INFO: benedettapanisson@gmail.com | 0039 3471630952